giovedì 3 dicembre 2009

LE LASAGNE NATALIZIE

Scorrendo  il post di "cavoletto Sigrid" sulla giornata torinese dedicata appunto al cavolo leggo il menù e scorgo lasagne con cavolo stufato ecc. e mi vengono in mente le mie lasagne natalizie...e allora penso perchè non postarle visto che siamo ormai vicini alla festa più bella dell'anno?

INGREDIENTI: x 8 persone  300 gr. di semola rimacinata, 3 uova, 4 cucchiai di olio, 1 piccolo cavolo verza (quello a foglia riccia per intenderci), 50 gr di pancetta , 600 gr. di funghi cardoncelli ( o funghi misti se non siete delle mie parti!) 1 burrata di Andria di circa 600 gr. (mi ripeto!?...se non siete delle mie parti sostituite con mozzarella sfilettata e panna), 4 cucchiai di formaggio romano grattugiato, 50 gr. di burro,olio aglio, peperoncino, sale.
Prima di tutto prepariamo la sfoglia con le farine le uova e l'olio;lasciamola riposare per 1/2 ora e tiriamo la sfoglia sottilissima con la macchinetta al penultimo numero.
Lasciamola asciugare un po' quindi lessiamola leggermente e mettiamola su un canovaccio umido.
Nel frattempo avremo lessato la verza ; saltiamola in padella antiaderente senza olio  con la pancetta tritata sale e pepe. In un'altra padella saltiamo i funghi con olio, aglio e pepeproncino (infilzate lo spicchio d'aglio con uno stuzzicadenti così da non confonderlo con i funghi). Aprire la burrata e frullarla con il formaggio.In Una pirofila imburrata allestire la lasagna (fare almeno 4 strati di ripieno) e sull'ultimo strato mettere burro fuso e formaggio romano. Infornare a 200° per mezz'ora.

1 commento:

  1. madò che buoneeeeeee! mami, nn era proprio il periodo giusto per aprire un blog con ricette fotografiche..tua nipote nascerà a pois se continui così! ho un sacco di voglieeeeeeeee

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.