sabato 16 gennaio 2010

CARCIOFI IN TORTIERA



Questa ricetta è un must della cucina di mia suocera ed ora inevitabilmente lo è diventata anche della mia. Si tratta di un tortino gustosissimo e facile che rappresenterà un secondo piatto completo di proteine e fibre.








Ingredienti
6 carciofi
4 uova
60 gr di olio evo
4 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato
1 ciuffo di prezzemolo
1 pizzico di aglio granulare
acqua  q.b.
sale
pepe
pangrattato

Pulire i carciofi e tagliarli a spicchi non troppo spessi; versarli in una ciotola con acqua e limone.
Nella pirofila dove dovete cuocerli,rompere le uova e aggiungere 1 bicchiere di acqua,l'olio,il formaggio ,il prezzemolo tritato,l'aglio il sale e il pepe.


mescolare gli ingredienti quindi versarvi i carciofi scolati dall'acqua e amalgamarli al composto di uova.appianare i carciofi e se necessario aggiungere ancora un po' d'acqua (devono essere a filo d'acqua e non coperti completamente).












Ancora una spolverata di formaggio,una di pangrattato e un po' d'olio.







In forno a 240° per 30-35 minuti e comunque fino a quando i carciofi saranno cotti, l'acqua evaporata e si sarà formata una deliziosa crosticina croccante.



Gustare tiepidi




cottura nel fornetto estense della ditta "Agnelli":

fuoco medio da 7 cm. a massimo, lasciare la priam delle teglie in dotazione sul triangolo del fornetto e poggiare sulla griglia la pentola da cuocere dopo aver riscaldato il fornetto vuoto per 10 minuti. Cuocere sempre con fuoco a massimo per circa 1 ora , fori aperti ultimi 30 minuti.


Annotazioni:
questo post è stato da me modificato in data 23-10-2014 per aggiungere la modalità di cottura nella pentola fornetto "estense" della Agnelli e per cambiare le foto , sostituendo le originali pietose fatte con vecchissimo cellulare, con queste appena appena più decenti. 

1 commento:

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.