lunedì 17 gennaio 2011

BOCCONCINI DI DENTICE CON CREMA DI PORRI ALLO ZAFFERANO

INGREDIENTI
per i ravioli
300 gr. di pasta fresca all'uovo
200gr. di polpa di dentice bollita
sedano pomodoro carota e cipolla in piccole quantita per bollire il pesce
200 gr. di ricotta di mucca
1 trito misto di aneto,timo e maggiorana (5 g.)
1 bianco d'uovo
sale
pepe

per la salsa
1 piccolo porro (20 gr.)
1 noce di burro
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di capperi grandi di Salina rinvenuti mezz'ora in acqua
1 bustina di zafferano
4 cucchiai di panna
qualche cucchiaio di acqua di cottura dei ravioli



Prima di tutto preparare l'impasto per la sfoglia e mettere a riposare .
Bollire il trancio di dentice (o qualunque pesce bianco) per dieci minuti con gli odori e poco sale


Liberare dalla pelle e dalle  spine e ridurlo in briciole.

Unire le spezie fresche tritate



e la ricotta





mescolare tutto in una ciotola regolando di sale e pepe e legando l'impasto con l'albume.
Se si preferisce mixare tutto nel robot da cucina.




Tirare la sfoglia e formare mucchietti di ripieno


ripiegare su se stessa la pasta pressando bene intorno al ripieno e tagliare i ravioli





Lasciarli asciugare un po' su un canovaccio rigirandoli dopo mezz'ora.



Appassire il porro col burro e acqua a fuoco dolce in padella con coperchio.
Unire vino bianco e capperi...alzare la fiamma e lasciar sfumare il vino.
I capperi non devono essere sott'aceto ma in salamoia o sotto sale...si lasceranno in amollo per eliminare il sale in eccesso.
Completare con panna e zafferano, eventualmente sale e pepe q.b.





Scaldare i ravioli

poi tuffarli nella salsa unendo eventualmente un paio di cucchiai di acqua di cottura dei ravioli, e impiattare



14 commenti:

  1. é stupenda questa pasta Anna!!! Bravissima!! Complimenti davvero!!
    Ciao e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. E che ti devo dire sbavo....:-))))) la tua pasta i miei rolli si sogliola Uhhhmm una goduria unica...buona giornata grande ricetta.

    RispondiElimina
  3. Mamma mia cara!! Ma non puoi farmi questo!! Io sono un po'a dieta e il pensiero che per pranzo mi aspetta una misera insalatina e mi trovo davanti questi meravigliosi bocconcini, mi tortura da morire!!!! Bravissima come sempre! Un bacione e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Sono pigra a volte e la pasta ripiena non amo farla perchè ci vuole un sacco di tempo a prepararla e poi sparisce in 10'..ma questi ravioli mi fanno una voglia...
    Brava ed eroica!!!

    RispondiElimina
  5. wow! premesso che i ravioli di pesce mi incuriosiscono sempre molto perchè, essendo di modena, sono fuori dal mio "immaginario classico", devo dire che questa ricetta è sfiziosissima! capperi e zafferano... d aprovare! grazie per avermela segnalata (sul blog della Trattoria Trinacria). a presto AM

    RispondiElimina
  6. Sono meravigliosi. Se ho un dubbio sul come cucinare il pesce, questo è il luogo perfetto per sfatare ogni perplessità e imparare...
    un abbraccio
    Vero

    RispondiElimina
  7. Meravigliosi questi ravioli delicati e gustosi. Un vero capolavoro culinario. Per quanto riguarda la ribollita prova a farla solo con la verza ma perde molto perchè è il sapore particolare del cavolo nero a conferire il gusto. Ciao, bacioni

    RispondiElimina
  8. Che piatto meraviglioso, complimentissimi!!!! Grazie cara, annoto la ricetta e ci provo. . . Baci!

    RispondiElimina
  9. Mi hai fatto venire voglia di fare la pasta. Con questo ripieno questi ravioli saranno buonissimi!!!
    Ciao cara e buona settimana!!!

    RispondiElimina
  10. e brava annaferna...
    hai creato una pasta con un ripieno super delicata e servita con una crema altrettanto raffinata...bravissima..
    bacia da lia

    RispondiElimina
  11. Anna sono una meraviglia ..una bontà bravissima le tue ricette sono belle e concrete
    un bacio grande

    RispondiElimina
  12. no dico non penserai che non ti copio 'sta meraviglia di ripieno!! mi piace da matti e con quel condimento è perfetto!!

    un bacio carissima e ricorda che la prossima volta che passo da Trani mi fermo !!

    RispondiElimina
  13. Anna e la miseria!!ma sei troppo brava a cucinare il pesce.. ora anche come ripieno dei ravioli.. mi sento male dalla fame!!!
    ps: per il pane: io non ho MDP enon la comprerò per problemi di spazio... sai come impasto?? utilizzo il mixer del mio robot moulinex.. addorittura con le lame in acciaio. Ci ho impastato 2 volte il pane..ed il risultato lo vedi nel blog.. ma ci ho anche impastato la pesta frolla.. e la pizza.. Mica ti so dire se cambierebbe qualche cosa con la MDP.. mah!

    RispondiElimina
  14. Complimenti carissima, per il piatto semplicemente MERAVIGLIOSO!!! Un bacione

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.