mercoledì 11 maggio 2011

OSSOBUCO ALLE ERBE PROFUMATE

Sul mio balcone i vasi con le erbe aromatiche sono in pieno fermento.
Al mattino mi avvicino e le osservo chiedendomi puntualmente come poter mettere a frutto cotanti germogli!!!
Stamattina mi sono dedicata a elaborare questa ricetta proprio in loro onore!!



ingredienti
4 ossobuco di vitello
1 cipollotto fresco
1 piccola carota
1 pezzetto di sedano con le foglie
1 rametto di maggiorana
1 rametto di rosmarino
1 rametto di salvia
1 spicchio d'aglio
1 pezzetto di peperoncino
1/2 bicchiere di vino bianco
poca farina
50 gr. di olio
sale
pepe

Ho tolto la pelle intorno alle fette di carne e inciso intorno con 2 o 3 taglietti.
In una padella antiaderente con 1 spicchio d'aglio, l0olio e un rametto di rosmarino ho rosolato le fette di ossobuco dopo averle debitamente infarinate.







Messe da parte, nella stessa padella ho rosolato un trito con: cipollotto,carota,sedano,timo,maggiorana ,salvia e peperoncino




Prima che il tutto prendesse colore ho unito la carne, bagnato con vino bianco, aggiunto 1/2 bicchiere di acqua e sale q.b.
Ho coperto e a fuoco dolcissimo ho portato a cottura per un'ora.
Servito con puccino e patate novelle rosolate con tutta la buccia!!!


8 commenti:

  1. E'davvero ottimo l'ossobuco!! dopo tipo 15 anni che non lo mangiavo tempo fa me lo ha preparato Ric.. ma ora dovrò dirgli di questa tua ricetta.. strepitosa!!!!! .-DDDDDDD smackk cara

    RispondiElimina
  2. Ciao cara!! Qui sta scoccando mezzogiorno e vedere questo spettacolo mi ha fatto venire un languorino pazzesco!! Complimenti sono favolosi!! Un bacione e buona giornata.

    RispondiElimina
  3. Una profumata ricetta..anche il mio balcone è in crescita ;) ciao

    RispondiElimina
  4. Un piatto gustoso e aromatico accompagnato da un goloso sughetto!!! Che meravigliaaaa!!! Complimenti tesoro, un bacione

    RispondiElimina
  5. Mi gusta troppo, la inserisco nella cartella di anna...ciao.

    RispondiElimina
  6. E' da un po' che anche noi pensiamo di cucinare gli ossobuchi, non mi riescono mai così bene, mi si incurvano e mi rendo conto che il trucco sta nelle incisioni, il fatto è che li ho sempre incisi una volta nel tegame appena cominciavano a incurvarsi, invece mi rendo conto che è bene farlo prima. Ci segnamo la ricetta così la proviamo al più presto!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. è da tantissimo che non li preparo la mia ricetta è quella classima ma questa mi ispira così profumata! baci

    RispondiElimina
  8. non ho mai cucinato gli ossibuchi, sembrano ottimi...

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.