mercoledì 8 febbraio 2012

FETTE BISCOTTATE CON LIEVITO MADRE


Il problema è che "vito" in questi giorni sta dando il meglio di sé




Forse perchè sto panificando più spesso e quindi i rinfreschi frequenti lo rendono bello effervescente e pimpante!!
E allora mi son decisa a provarlo anche per le mie ormai insostituibili fette biscottate da un po' di tempo nella versione fetta intera.
Ma si che è stato bravo!! ha compiuto a dovere il suo compito di lievitazione!







Ingredienti
150 gr. di lievito madre rinfrescato e lievitato
260-300 gr. di latte (cominciare con la dose minima, dipende dalla farina)
70 gr. di olio
50 gr. di zucchero
7 gr. di miele
200 gr. di farina manitoba
200 gr. di farina 0
5 gr. di sale fino

nella macchina del pane mettere nell'ordine indicato gli ingredienti:per quanto riguarda il latte (tiepido) partire da 250 gr. e aggiungere il resto gradatamente se ci vuole per ottenere un impasto morbido ma non molto appiccicoso. Avviare il programma impasto più lievitazione (nella mia MDP dura 1 ora e mezza ).
Lasciarlo ancora mezz'ora dopo il termine del programma.
Prelevare l'impasto e sulla spianatoia leggermente infarinata appiattirlo delicatamente con il palmo delle mai e dare le pieghe: piegare un bordo fino a metà impasto, poi l'altro e quindi sovrapporre a libro.
Coprire con un panno e una coperta e lasciar lievitare  per 3 ore.
Dividere a metà l'impasto e dargli la forma a cilindro arrotolando su se stesso l'impasto. Mettere il cilindro ottenuto in due stampi di quelli di stagnola  usa e getta da plum-cake ricoperti di carta forno (qui cuocio nella mdp ottenendo un panetto unico e una volta affettato tagliavo in due ogni fetta ma da un po' di tempo divido in due l'impasto per avere fette intere ). Mettere nel forno spento con lucina accesa e
lasciar lievitare 12 ore o finchè raggiunge il bordo dello stampo
Ungere la superficie con poco olio.






Accendere il forno a 180° e infornare per mezz'ora.
Mettere a raffreddare i pani su una gratella.




Dopo mezza giornata di riposo affettare e tostare a 140° per 15-20 minuti rigirandole se necessario a metà tostatura.







Una fetta accompagnata da un velo di marmellata fatta in casa sono la nostra colazione preferita







Ebbravo "vito"!!

appunti: stesso procedimento nella planetaria: una volta finito l'impasto, coprire la ciotola dell'impastatrice e lasciarvi l'impasto per tre ore. Trascorso il tempo, trasferirlo su spianatoia infarinata e fare per 2 volte un giro di pieghe a tre. Coprire e lasciar riposare per un'ora. stendere l'impasto, arrotolarlo stretto su se stesso, dividerlo in due e procedere come sopra. Si può anche usare solo farina 10-11 proteine, viene bene uguale.

18 commenti:

  1. e bravissima sei stata con il lm si ottengono delle fragranti fette e buone fette biscottate..
    lia

    RispondiElimina
  2. Tu che dici l'ho salvata tra i preferiti ?? ECCERTOOOO sei un mito !!

    RispondiElimina
  3. Chiedimi tutto.. ma.. mai di mettere mano al lievito madre!! Nooo noo noo non fa per me.. ho poco tempo da stargli appresso.. e sinceramente non mi va nemmeno!!! Però... tu che brava.. e nella 1° foto sembra stia esplodendo!! Bellissime le fette biscottate.. baci .-)

    RispondiElimina
  4. Bellissime, complimenti!!! Che meraviglia!!! Mi unisco immediatamente ai tuoi sostenitori!!!

    RispondiElimina
  5. Anna, mi commuovo! é meraviglioso vedere cosa nasce dalle tue manine!!
    in più, "Vito" è un amore! BRAVISSIMA!!

    RispondiElimina
  6. Sante manine d'oro di mamma e nonna.
    Ma che meraviglia hai ceeato ?
    Queste fette così belle, dorate e croccati sono buone anche da sole senza...contaminazioni...di alcun genere!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Anna ma sono una meraviglia ..che dici devo averla anch'io la pasta madre ? ogni volta mi dico che poi sono incostante e non riesco magari a mantenerla a modo ;) e non ci provo
    ma davvero queste pagnotte che lievitano sono una meraviglia ciao

    RispondiElimina
  8. Vito fa bene il suo dovere...e tu ne sai fare buon uso...bravissima, sono perfette. Ciao.

    RispondiElimina
  9. che brava...sono meravigliose...
    che rabbia non avere il lm!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  10. .....svenuta a seduta stante!!!favoloseeeeeeeeeee!

    RispondiElimina
  11. La mia mamma andrebbe in estasi, adora le fette biscottate!

    RispondiElimina
  12. Hei ragazze!!! Ma queste sono le migliori fette che ho visto!! Se ce l'avessi avuta per vicina non le compravo più... passavo direttamente da lei!!!

    RispondiElimina
  13. la pasta madre non ha eguali! è troppo bella! mi manca :( le ho fatte solo una volta le fette biscottate, le tue sono perfette! bravissima! smbrano quelle comprate! :D baci cara

    RispondiElimina
  14. Mi ero perso alcuni tuoi post, ma sono di una utilita' unica, quetso sopra e' un altro spettacolo culinario.
    Brava

    RispondiElimina
  15. complimenti, che bel blog e pure utile! Posso utilizzare questa ricetta per cuocere il tutto con la mdp? Risparmierei tempo... Verrebbero comunque buone?

    Rosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Rosa
      sono contenta che il mio blog ti piaccia e sia utile...è il mio intento!
      certo puoi fare tutto con la mdp, le ho fatte anche io, solo che le fette vengono grandi. Eventualmente prima di tostarle puoi tagliarle per il lungo. Baci

      Elimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.