lunedì 26 novembre 2012

PANINI ALLE OLIVE E AL SESAMO CON SEMOLA "SENATORE CAPPELLI"


Una ricetta di pane tratta dal libro base del bimby che io ho fatto con la macchina del pane.
ho usato olive verdi e sesamo per insaporire questi panini che hanno riscosso un successo strepitoso tanto da indurmi a prepararli e surgelarli per ogni evenienza.....e si conservano benissimo:dopo scongelati bastano un paio di minuti in forno per restituire una croccantezza squisita.
Ho adoperato semola rimacinata della varietà "senatore Cappelli" una varietà di grano introdotto nella coltivazione  in Puglia nei primi anni del secolo scorso, ma poi caduto un po' in disuso per fare spazio a varietà dal più alto rendimento produttivo. Oggi che siamo di nuovo tornati alla ricerca di antichi sapori e prodotti della nostra terra ecco che la semola ricavata da  questa varietà di grano è tornata a splendere della giusta luce. Tornata alla ribalta soprattutto grazie al famoso "pane di Altamura"che nella ricetta d.o.p. impiega questo tipo di semola. Io ho acquistato un bustone da 5 kg. in una azienda agricola di Spinazzola, paese nella mia provincia.
Già lo scorso anno ne feci largo uso sotto Natale ed eccomi a ripetere l'esperienza!
I panini sono risultati buonissimi e ottimi anche una volta sottoposti alla "prova" congelamento:










Ingredienti per 12 panini

100 gr. di latte tiepido
200 gr. di acqua t.a.
20 gr. di lievito di birra
20 gr. di olio di oliva
500 gr. di semola rimacinata "senatore Cappelli"
12 gr. di sale fino
100 gr. di olive in salamoia snocciolate
1 cucchiaio di semi di sesamo

Mettere nel cestello della macchina del pane : il latte appena tiepido ( non deve essere temperatura frigo, l'ho scaldato qualche secondo al microonde), l'acqua, l'olio, il lievito sbriciolato e la semola rimacinata. In cima al mucchietto di semola mettere il sale.
Avviare il programma impasto che dura 1 ora e 30.
Nel frattempo separare le olive dal nocciolo e sminuzzarle grossolanamente.
Terminato il programma, togliere l'impasto dal cestello, pesarlo e dividerlo in due. Appiattire delicatamente con le mani e in una metà unire le olive , impastare delicatamente lasciando inglobare le olive all'impasto. Fare alla stessa maniera nella seconda metà, unendo i semi di sesamo.
Dividere ogni metà in sei parti: io ho ottenuto 12 panini di circa 70 gr. l'uno.
Dare a quelli con le olive una forma arrotolata e allungata tipo ciabattina







 e a quelli con i semi di sesamo una forma a palla.










Per i primi: appiattire il pezzetto di pasta e facendo forza arrotolare su se stesso. per quelli al sesamo: appiattire leggermente e convergere verso il centro quattro punte di pasta, rigirare e con la mano concava poggiata sull'impasto girare in tondo formando la pallina. Posizionarli sulla placca da forno rivestita di cartaforno, spennellarli con poco olio misto a poca acqua.
Questa ultima operazione non è comunque necessaria
Metterli nel forno spento e lasciarli lievitare di nuovo per 40 minuti. Togliere la placca con i panini dal forno e accenderlo a 180° raggiungendo la temperatura.
Mettere a cuocere i panini per 20-30 minuti.









10 commenti:

  1. Che spettacolo :) Il pane di semola mi piace un sacco e arricchiti dalle olive i tuoi panini sono sfiziosi e davvero gustosi. Ho provato la semola seminitegrale senatore Cappelli, costa un po’ ma ne vale proprio la pena. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Piace molto anche a me il pane che ha la farina di semola... lo trovo più croccante.. rustico.. casareccio!!! Mi piacciono le olive dentro!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  3. Che fame !!!sento il loro profumo...prossimamente me li preparo!!!un abbraccio,Peppe.

    RispondiElimina
  4. Ciao anna ho dimenticato di chiederti quale macchina del pane hai usato? e se li volessi fare al bimby qual'è la preparazione?
    ciao , peppe

    RispondiElimina
  5. Io adoro il pane e quello di semola l ho scoperto da poco ... Il tuo e' spettacolare:)
    Anche io ne faccio un bel po' e poi lo surgelo così quando ne ho voglia c'è l ho pronto:)
    Bacioni

    RispondiElimina
  6. O_O no ma questi panini sono stupendi!!! mi piacciono!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. mi piacciono 'sti panini! e mi piace pure l'idea di farne tanti e congelarli.....prendo la ricetta! baci

    RispondiElimina
  8. Noi rifaremo i panini con le olive, sono troppo buoni!
    Mille bacioni e buona serata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  9. Pane pane pane...io adoro tutto ciò che ha quel profumo e quel sapore...mai provata quella semola e con le olive mi sembrano davvero gustosi e molto buoni da accompagnare molti secondi. Abbracci.

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.