venerdì 7 dicembre 2012

I CORNETTI MORBIDI.....GRAZIE LIA

Sabato scorso..... pomeriggio....voglia di pensare al mattino della domenica magari con un profumo goloso e un caldo dolcino da far assaporare al capitano nel giorno di festa sonnacchioso e pigro come ben merita una giornata che si preannuncia grigia ma con già soffusa una leggera aria di festa imminente. Con conseguente voglia di coccolare e allora decido di rimettere in cantiere queste: perchè appena le lessi fu colpo di fulmine ma a causa di una rottura del termostato del bimby, il primo tentativo è stato un fallimento.La foto del post di Lia era troppo invitante...non potevo mollare. Il bimby è stato riparato (130 euro grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr)..... Il risultato non è stato bello e perfetto come il suo ma la bontà e il profumo ci ha conquistati.
Ho fatto metà della sua dose modificando quindi i tempi e le temperatura adattando il tutto al mio tm21.





Ingredienti

250 gr. di farina manitoba
5 gr. di lievito di birra
60 gr. di zucchero
65 gr. di burro
1 uovo
una bustina di vanillina
 1/2 fialetta di aroma rum paneangeli
85 gr. di latte
1 pizzico di sale

Nel boccale per 3 minuti a 40° a velocità a ho scaldato il latte conil burro e il lievito di birra. Quindi ho unito le uova e lavorato 1 minuto a velocità 5.
Fatto questo ho aggiunto la farina, lo zucchero, le essenze  e il sale e lavorato per 30 secondi a velocità 6 e quindi per 4 minuti a velocità spiga.
Ho messo l'impasto in una ciotola leggermente unta di olio, coperta e messa in forno spento con lucina accesa per 3 ore.
Trascorso il tempo ho versato l'impasto sulla spianatoia diviso in due e ricavati 2 dischi da cui ho tagliato 8 dischi (non li volevo molto grandi anche se son cresciuti comunque).
DEi 16 triangoli ricavati 8 li ho farciti con la nutella e 8 li ho fatti vuoti. Arrotolando in maniera morbida e non stretta la base del triangolo ricavato verso il vertice dello stesso lasciando la punta sotto (come indica anche Lia).
Li ho spennellati con un po' di latte mescolato a zucchero a velo e messi su placca del forno ricoperta da cartaforno bagnata e strizzata.
Sono stati in forno spento con lucina accesa per tutta la notte.
Di buon mattino





fuori era ancora buio......ho tolto i cornetti dalla "camera di lievitazione" acceso a 160° statico attesa la temperatura. Nel frattempo ho nuovamente spennellato i cornetti con latte e zucchero a velo e quindi cotti per 20 minuti.
Il profumo rilasciato è stato inebriante e anche io non ho resistito e ne ho pucciato uno (piccolo e vuoto) nel caffellatte.




Grazie di cuore Lia. ^____^


10 commenti:

  1. Questi cornetti mi hanno stregato: sono talmente suggestionata da percepirne quasi il profumo attraverso lo schermo del pc!!!!!!!!!!!!!
    Non ho il bimbi, ma, visto che la cottura è in forno, credo proprio che te li copierò: grazie e buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Invece credo che siano perfetti, belli, colorati e soffici!Ti saluto carissima e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. Anna ne è avanzato uno? corro subito a Trani...sento già il profumino.Complimenti mi stai tentando un po' troppo in questi giorni! un caro abbraccio,Peppe.

    RispondiElimina
  4. aiutoooooooooooo che buoniiiiiiiiiiii!!!!!bravissima Anna!

    RispondiElimina
  5. Ossignur.. la foto del cornetto inzuppato non me lo dovevi fare!!! Devo ancora fare colazione.. Ti son venuti bene invece!!! Che brava.. io anche prima o poi dovrò far dei cornetti briochosi per colazione!!! baci e buona Immacolata :-)

    RispondiElimina
  6. una colazione davero perfetta!!! questi cornetti hanno tutta l'aria di essere perfetti e inzuppatisono una vera delizia!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. ti son venuti bellissimi...
    allora ti son piaciuti..? ringrazio te per averli provati e ti inserisco subito sul post..
    mi spiace per il bimby ...domanda lo hai portato a riparare da un esperto o da un semplice elettricista.. sai 130 euro come ti ho detto l altra volta non e poco...però per ciò che fà il bimby siano sante e benedetti diceva mia mamma..
    p.s. ti rispondo qui per le olive.. si le olive il nocciolo va lasciato che centra se poi mentre le schiacci va via il nocciolo so più buone...
    un abbraccio a te e buona domenica
    GRAZIE ancora ..
    lia

    RispondiElimina
  8. quindi terrò in mente l assistenza sul bimby spero che in futuro di non aver bisogno sai mi ci sono affezionata ^__^
    un caloroso abbraccio..
    lia

    RispondiElimina
  9. Carissima Anna,io non ho il Bimby,ma questa ricetta mi ha fatto venire voglia di un risveglio con i cornetti pronti che mi aspettano...devo provare.grazie per il bentornata,sono molto latitante in questo periodo...lavoro...e qualche problemino di salute..ma ti penso sempre ,un grande abbraccio

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.