lunedì 4 febbraio 2013

ARAGOSTA ALLA CATALANA

Siamo riusciti di nuovo a trovare questi buonissimi crostacei, surgelati si, ma sottoposti al trattamento crudi e quindi il loro gusto e la loro compattezza è molto vicina a quelle fresche che con i loro prezzi esorbitanti e proibitivi si possono gustare difficilmente.
Ci accontentiamo moooolto volentieri!!!
Una ricetta semplicissima ma gustosissima, che non richiede molto tempo se non consideriamo quello del riposo, necessario per far amalgamare i profumi. Quindi è meglio prepararla se non il giorno prima almeno 3-4 ore prima di gustarla.




Ingredienti

2 aragoste da 600 gr. l'una circa
1/2 cipolla rossa
il succo di mezzo limone
1 cucchiaino di aceto
3 cucchiaini di olio
sale q.b.
pepe bianco q.b.
1 foglia di basilico
1 patata
10 pomodorini rossi e duri

Comincio col legare le aragoste per farle mantenere diritte.


se se ne ha una sola potrebbe essere utile legarla ad una tavoletta di legno o un coltello di acciaio *_^.

Metto a bollire abbastanza acqua salata e le immergo lessandole per 15 minuti.
Le tolgo dall'acqua e le lascio intiepidire.
Metto la cipolla a rondelle sottilissime in acqua fredda.
A parte lesso al vapore una patata tagliata a dadini piccoli. Metto nell'acqua per cuocere a vapore la patata qualche foglia di sedano per profumarla.
Sguscio l'aragosta e taglio a tocchetti la polpa ricavata dalla coda. Apro il carapace e raccolgo in una ciotolina la parte marrone contenuta nella testa. La mescolo con l'aceto l'olio, il sale , il pepe e il succo del mezzo limone.
In un'altra ciotola ho raccolto i tocchetti di aragosta. mescolo con l'emulsione prepararta. Copro con pellicola e metto in frigo per almeno 3-4 ore.
Taglio in 4 parti i pomodorini e compongo il piatto: un letto di pomodorini, i dadini di patata sui pomodorini quindi la polpa di aragosta. Finisco con foglioline di basilico e anelli di cipolla ben scolati e tamponati. Ancora un giro d'olio e il piatto è pronto.




8 commenti:

  1. Guarda Anna è uno dei miei piatti preferiti!! mi prendi per la gola!! ^__^

    RispondiElimina
  2. Wow! Che delizia questo piatto! Complimenti! Un abbraccio paola

    RispondiElimina
  3. La catalana mi piace molto anche se non l'ho mai fatta con l'aragosta!! Ma questo piatto è stupendo!!
    Buona settimana Anna!!

    RispondiElimina
  4. Le aragoste piacciono tanto anche a me se in le trovo prendo gli astici ma non sono la stessa cosa. Questo piatto deve essere gustosissimo !!! Degno di un ristorante :)
    Un bacio cara

    RispondiElimina
  5. Non ho mai cucinato quest'essere e...il risultato finale e` assolutamente esagerato.....mi hai fatto venir una voglia pazzesca sia di provarci che di mangiarmela.....e mo dove la trovo un aragosta qua in germania....sono per giunta in partenza per un posto sperdutissimo...
    fra

    RispondiElimina
  6. io non le amo tanto le aragoste ma preparate alla catalana saranno molto gustose! ti racconto un aneddoto...partecipo ad un matrimonio in provincia di Biella , un ristorantino tranquillo senza tanti fronzoli, un matrimnonio easy and essential, che ti servono tra gli antipasti ? Scampi alla catalana....ho pensato subito ad una bella degustazione...ma degli scampi mancava la parte piu' buona . C'erano solo chele e teste ed il corpo? bohhh....piu' volte abbiamo reclamato o chiesto il bis ma niente ci servivano solo le verdure e le chele...strano modo di preparare certi piatti. Per il resto era tutto dire! Come al solito sono passato per troppo esigente, criticone etc. ma in realtà tutti son rimasti a bocca asciutta perchè la polpa degli scampi chissà per cosa l'avevano usata!!! Quando son tornato a casa per placare la mia voglia di scampi me li sono preparati non alla catalana ma arrosto..un caro abbraccio,Peppe.

    RispondiElimina
  7. Buonissimaaaaaaaaaaaaaa.. vieni qui a cucinarmi questo paitto! o dovrò mettere sotto Ric su minaccia.. che buono! e ben presentatao.. bacioni :-)

    RispondiElimina
  8. favoloso ! domani mattina la cerco al negozio dei surgelati e me la preparo...mio marito rimarrà di stucco!
    baci e buon fine settimana
    Alice

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.