martedì 2 aprile 2013

CORNETTI BRIOCHE MORBIDI CON LIEVITO MADRE

Tutta la settimana praticamente passata a rinfrescare il mio Vito per prepararlo ad uno dei due lavori più impegnativi che possa compiere durante l'anno. Il primo è quello del panettone e ora eccolo pronto a spiccare il volo con la colomba. Tra un rinfresco e l'altro ho messo a punto alcune delle ricette nelle etichette con la denominazione "lievito madre" come i crackers perchè ad essere sincera mi duole il cuore dover buttare la parte inutilizzata dal rinfresco che svolgendosi a distanze  ravvicinate ( 8 ore) mi lasciava volta per volta un bel po' di lievito soffice ed arzillo.
Oggi come ultimo residuo è andato a formare queste brioche soffici che in parte ho riempito e in parte lasciate vuote.







Ingredienti per 16 brioche

100 gr. di lievito madre rinfrescato
290 gr. di farina manitoba
95 gr. di acqua tiepida
50 gr. di zucchero
50 gr. di burro morbido
1 uovo
1 bustina di vanillina
1/2 cucchiaino di sale fino

Nella planetaria o robot da cucina o macchina del pane mettere il lievito madre sciolto nell'acqua tiepida   la farina, il burro e l'uovo leggermente sbattuto, far andare l'impastatrice finchè l'uovo è assorbito quindi unire lo zucchero la vanillina e il sale, impastare finchè la pasta risulta lucida e si stacca dalle pareti. Nella macchina del pane per mezz'ora. Ho iniziato il tutto al mattino
Prelevare l'impasto, dare due pieghe a libro, formare una palla e mettere a lievitare in una ciotola unta di olio coperta con pellicola in luogo caldo per 8-10 ore. Trascorso il tempo il panetto era quasi triplicato.
Ho diviso delicatamente in due e steso in due cerchi non troppo sottili meno di mezzo cm.
Ogni cerchio è stato diviso in otto e su metà dei triangoli ho messo un cucchiaino abbondante di nutella e chiusi a formare i cornetti. Poi li ho posizionati in teglia coperta di carta forno e rimessi a lievitare per tutta la notte in forno spento con lucina di cortesia.
Al mattino ho spennellato i cornetti con un tuorlo d'uovo mescolato con un cucchiaino d'acqua e decorati con qualche granello di zucchero. Ho portato il forno a 180° e cotto fino a duratura per circa 15 minuti.





12 commenti:

  1. non ho ancora mai fatto un dolce lievitato con il lievito madre....
    i cornetti sono golosi e sono genuini..
    lia

    RispondiElimina
  2. Eccoli qui!!!!! ma quanto sono belli!!! immagino che bontà.. Bravissima con il LM.. Buona giornata :-)

    RispondiElimina
  3. che meraviglia!!! il mio LM stenta a decollare ...pero' voglio vedere se ci riesco.......altrimenti cara Anna, pensa a me quando ne hai un pezzo che non ti serve!un caro saluto,Peppe.

    RispondiElimina
  4. Bravissima!!!!!E la mia povera pasta madre viene rinfrescata ogni 8/10 giorni senza che faccia niente per utilizzarla......

    RispondiElimina
  5. Dio mio che meraviglia!!!!!!! Dovrei ricominciare a far lavorare il mio lievito madre, questi cornetti sono strepitosi! Baci

    RispondiElimina
  6. Proprio oggi mi sono ripassata la ricetta del lievito madre che ho in mente di fare da un bel po' di tempo...vorrei provare a fare il pane cafone :-) Me lo consigli? Secondo me gli impasti vengono più buoni! Baci :-)

    RispondiElimina
  7. Come ti capisco anch'io odio dover sprecare l'avanzo del LM e mi lancio in crackers e grissini!!! ma bella la tua idea delle brioches...
    Un abbracciotto e buona serata

    RispondiElimina
  8. Trovata per caso... mi piacciono le tue ricette!

    A presto =)

    RispondiElimina
  9. Posso esprimere un desiderio? Vorrei tanto trovare questi cornettini alla nutella domani mattina sulla tavola della mia colazione! Questa notte me li sogno!!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  10. Meno male che non l'hai buttata, guarda che meraviglia!
    Baci! Candida

    RispondiElimina
  11. Meno male che non l'hai buttata...guarda che meraviglia!
    Baci!

    RispondiElimina
  12. fa vo lo si!!!!! ormai non ti ferma + nessuno!!!Grande !!!!!!!!!!

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.