lunedì 13 maggio 2013

PICCOLO RAGU' DI DENTICE E VERDURE PROFUMATO AL TIMO


IO non voglio smettere di mangiare con gusto, non voglio smettere di prepararmi piatti colorati
non voglio smettere di avere come amica in cucina la fantasia. Non sarà una dieta a bloccare il mio gusto e nemmeno tanti pensieri ci riusciranno. Chi mi segue sa bene che il gusto non ha mai abbandonato la mia tavola ipocalorica in questo anno. 
Ebbene si in questo mese un anno fa cominciava la mia avventura , il mio approccio ad una alimentazione diversamente calorica  ^_^. 
Ci sono riuscita ne sono felice e non mollo abbandonandomi lascivamente a cucchiaiate di creme e forchettate di intingoli peccaminosi. Ogni tanto si però ^_^
....ci avevate creduto?
Si, ogni tanto mi concedo qualche "sgarro" ritornando a regime il giorno dopo e per ora va tutto secondo i piani.
Guardate cosa mi sono preparata per festeggiare "IL" carboidrato che avevo deciso mi avrebbe fatto compagnia in un pranzo infrasettimanale.
 Che ogni tanto ci sta il piatto di pasta !!!!






Ingredienti per una persona

100 gr. di polpa di dentice o altro pesce diliscato
1 piccolo scalogno
1 piccola zucchina
1 pezzetto di peperone
2 pomodori ciliegino
qualche seme di finocchio
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
sale q.b.
pepe bianco macinato al momento
uno schizzo di vino bianco o rosato
60 gr. di spaghetti integrali

Tagliare a cubetti il filetto di pesce.
 In una padella rosolare appena nell'olio lo scalogno tritato. Tenere lo scalogno ben raccolto nel pochissimo olio aiutandosi con un cucchiaio.
Unire i cubetti di pesce e bagnare con il vino da subito altrimenti i pezzi di pesce per il poco olio si attaccano alla padella anche se antiaderente.
Aggiungere tre o quattro cubetti di peperone e i semi di finocchio. Quando il vino è evaporato unire le zucchine tagliate a julienne i pomodori a spicchi, saltare a fuoco vivace per 5 minuti. Sale e pepe e questo è tutto.








 Scaldare la pasta e a cottura avvenuta, scolare e  mantecare nell'intingolo aiutandosi con un paio di cucchiai di cottura della pasta.





Se scrivo che è buonissimo bisogna credermi ^_*

Questo piatto non è uno "sgarro" ma un primo prettamente dietetico ....gli "sgarri" sono un'altra storia ^____^

18 commenti:

  1. ma io questo piatto lo divoro! è fa vo lo so!!!!!!!!!! ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  2. Ahahahah ! "Diversamente calorica"...sei una forza Anna !
    Questo piatto di pasta è uno spettacolo ! Buonissimo !
    Ti abbraccio <3

    RispondiElimina
  3. E' un capolavoro questo piatto! semplice , gustoso, veloce e dietetico. Come sempre complimenti sia per le ricettine che per la tua forza di volontà. Io ci provo e ci riprovo ma alla fine la vivo sempre come una rinuncia e per una serie di motivi non l'accetto. Prendero' il tuo esempio.Saluti,Peppe.

    RispondiElimina
  4. Ciao Anna! Come stai? :) Finalmente riesco a passare, sono felice di essere qui, cara amica! :) Che bontà questo piatto... mi sembra di sentirne il profumo e mi è venuta una fame pazzescaaaaaa :D Complimenti, un abbraccio forte forte e buon inizio settimana! :) :**

    RispondiElimina
  5. Ci credo che è buonissimo! Qualche volta bisogna concedersi uno sgarro alla dieta.

    RispondiElimina
  6. Anche perchè.. già la vita è piena di sacrifici e sofferenze se anche in tavola!!! Ogni tanto bisogna concedersi ciò che ci piace!! Buonissimi i tuoi spaghetti.. fenomenale con il pesce.. lo sai!!! baci e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  7. Ma che bello questo piatto, l'ideale per un po di gusto ogni tanto ;)
    Un bacione Anna!

    RispondiElimina
  8. sei davero brva nella tua dieta per cui ogni tanto uno sgarro ci sta... sepoi e' una pasta cosi' e' davvero uno sano sgarro:9 con ol pesce che sai mi piace molto!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  9. Anna tesoro, questa ricetta fa felice mio marito che non ama il pesce ma impazzisce per il dentice... Io sgarro almeno 7 pasti alla settimana... :D Un bascione!

    RispondiElimina
  10. Ottimo piatto,saporito e colorato.
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  11. i ragu' di pesce sono i miei preferiti e i tuoi primi al pesce pure ^_^ fai sempre degli ottimi piatti Ferny !!!

    ti ho inviato mp dopo dacci un occhio :*

    RispondiElimina
  12. Una meraviglia questo piatto, appaga l'occhio e il gusto! Buoni i ragù di pesce!!! Un bacio

    RispondiElimina
  13. A volte mi piacerebbe ci fosse qualcuno che cucini per me: con un piatto preparato così non sembra neanche di stare a dieta....sarebbe il massimo riuscire a far qualche sgarro e rimettersi subito in paro....nel mio caso invece sgarro chiama sgarro e non c'è via d'uscita....cri

    RispondiElimina
  14. Brava Annaaaaa...
    echeccavolo! e mica si può stare senza IL carboidrato!!
    Poi se te lo prepari così fai davvero festa!! ^_^
    Mi hai dato un ottimo spunto perché il dentice mi piace un sacco e l'idea di preparare il ragù è super..soprattutto perché così riesco a farlo mangiare alle bimbe!
    Io questa sera ho fatto 4 pagelli fragolini al forno..gusto e carne molto simile al dentice...ma quanto buono è il pesce??
    Un abbraccio! Roby

    RispondiElimina
  15. Ah, tesoro mio come ti capisco! La domenica ho 60 gr di pasta e devo fare i miracoli per far si che diventi un piatto accettabile. E' vero che per trovare un rigatone in quella montagna di verdure ci serve una mappa...però mi accontento. La pasta col pesce poi io la preferisco con le polpe non amo molto i gamberi, polpetti eccper cui la tua la mangerei molto volentieri!

    RispondiElimina
  16. E anche tu quando si tratta di cucinare con il mare... sei magica. Un po' di terra per colorare ... e il quadro è perfetto! Buona. Hai preparato veramente un bell'intermezzo... carboidratoso!!! Bacione!

    RispondiElimina
  17. Bellissimo piatto, ho deglutito un litro di acquolina leggendo la ricetta! Che fame!

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.