venerdì 31 maggio 2013

QUADROTTI DI INSALATA CARCIOFI E FINOCCHI

Dauly di CUCCHIAIO E PENTOLONE ha pensato una raccolta interessante dove riciclare gli scarti a volte davvero abbondanti e non sciupati  di alcune verdure che in quantità passano in casa nostra. Mi riduco sul filo di lana ma sono certa che Dauly mi perdonerà e accetterà nella raccolta!
Con gli scarti di insalata iceberg, barbette e foglie più dure di finocchi e gambi di carciofo, ho preparato questi finger food gustosi e carini da vedere.
ma passiamo alla spiegazione del riciclo:






Ingredienti per 6 quadrotti

scarti di 1 cespo di insalata
foglie esterne e barbetta di 1 finocchio
gambi sfibrati di 4 carciofi
poca carota
1 cucchiaio di farina di avena o integrale
2 uova
2 fette di prosciutto cotto
1 grattata generosa di groviera
1 bustina di lievito per torte salate
1 cucchiaio di olio per ungere le formine
una spolverata di pangrattato per rivestire le formine





Liberare i gambi dei carciofi della parte esterna dura e immergerli in acqua e limone.
Sciacquare accuratamente le foglie dell'insalata. Eliminare i filamenti dalle foglie dei finocchi e tagliarle in pezzi. Immergere in acqua bollente salata i gambi dei carciofi , i pezzi di finocchio con relative barbette e poca carota tagliata a rondelle. Dopo 5 minuti unire le foglie dell'insalata. Far cuocere ancora 5 minuti e scolare. Una volta tiepidi strizzare tra le mani e mettere nel mixer e tritare grossolanamente. Unire il resto degli ingredienti e mescolare ancora un po'. Ungere d'olio gli stampini e spolverare di pangrattato.Riempire fin quasi all'orlo gli stampini ( non crescono molto) e infornare a 180° per 25-30 minuti.

Partecipo con questa ricetta alla raccolta di Dauly 



6 commenti:

  1. certo che ti perdono, anzi, spero di avere presto questi scarti a disposizione!
    grazie mille!!

    RispondiElimina
  2. Sai che me piacciono ste ricette cond entro tutto ciò che ci resta nel frigo!!! ottimi... tantissimi bacioni :-) buon w.e.

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono sia i tuoi quadrotti che le tue formine colorate di silicone :)
    Bellissimo tutto...e buon weekend!
    Bacio Anna!

    RispondiElimina
  4. Sei un mito! Hai reso prelibato quello che normalmente avremmo buttato nella spazzatura. Attenta sai, che ti assumono alla raccolta differenziata!!!! Bravissima!!!!! e pure golose, e pure light!!! Che voglio di più? Mi sono levata uno sfizio a 0 euro e attenta alla linea!

    RispondiElimina
  5. La proposta,mia cara,è davvero interessante.
    Un abbraccio a te e buona domenica.

    RispondiElimina
  6. qui a roma si dice: quello che non strozza ingrassa! per intendere che si può mangiare di tutto e tu lo hai dimostrato ampiamente! Sono bellissimi questi quadrotti, molto appetitosi! un bacio

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.