lunedì 20 maggio 2013

TORTA SALATA AI FUNGHI PORCINI E SALSICCIA DI NORCIA


ovvero cerchiamo di salvare il salvabile.

Ma dico io!!! Sono giusto quattro anni questo mese che l'ho comprato questo frigorifero e già mi lascia in una valle  di lacrime!!!! che il vecchio l'avevo cambiato dopo venti anni di onorato sevizio e che funzionava ancora, solo perchè volevo un freezer più capiente ed organizzato (eh eh eh)!!!
E  OVVIAMENETE il freezer in questione ERA ben organizzato, ma la ventola del suddetto ha deciso di mollare  ed ora invece di girare lei  girano a me i cabasisi (Camilleri docet)!!!!!
E che poi OVVIAMENTE le rotture di elettrodomestici e....cabasisi in casa mia si verificano di venerdì e che OVVIAMENTE dopo aver smanettato tu in cerca di una soluzione arriva il pomeriggio e finalmente ti decidi e  chiami il tecnico specializzato che OVVIAMENTE rimanda l'intervento al lunedì " Sa signora siamo già rientrati!!".... O_O ma  ma sono le 16.30 mica le 20!!!!
Vabbè cmq migrazione forzata di tutte le  specie ittiche presenti nei cassetti e per fortuna mia figlia abita vicino e santa interminabile pazienza ad aspettare il lunedì §@****§§§§  (traduzione non pronunciabile).
E siamo a lunedì:
Sssssss è arrivato il tecnico....... apro e lo introduco nel mio antro.....tze pure nervoso e che dovrei dire e fare io!!??
Vabbè ( di nuovo...sono trooooppo buona!) lui smanetta nel frigo io vi lascio la ricetta del riciclo da freezer rotto che si sa noi maniache della cucina nel freezer manco la borsa di Mary Poppins ! ^_^








Ingredienti tortiera 26 cm di diametro:

250 gr. di pasta sfoglia (o 1 rotolo già steso)
4 salsicce di Norcia
150 gr. di porcini surgelati
1 cipollotto fresco
1 ciuffo di prezzemolo
1 pezzetto di peperoncino
60 gr. di panna per cucina
250 gr. di besciamlella
2 fette di formaggio Galbani o sottilette
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b.
2 uova
2 cucchiai di olio extravergine di oliva


 Spellare la salsiccia e sbriciolarla. Tagliare a tocchetti i funghi e passarli in padella con la salsiccia e   con cipolla e prezzemolo tritati.Unire un pezzetto di peperoncino che poi toglieremo e poco sale perchè la carne è già abbastanza saporita. Cuocere per 15 minuti finchè evaporano i liquidi.
Preparare la besciamella  io come qui: piccola premessa ne ho preparata mezzo litro perchè di torte salate ne ho fatte due, l'altra ve la mostro prossimamente. Una volta intiepidita mescolare alla besciamella la panna da cucina . Nuova premessa: ho mescolato una confezione di quelle piccole da 125 gr. sempre per il motivo di cui sopra.
Stendere la pasta sfoglia su un foglio di carta forno in modo che il disco ottenuto ricopra anche più di 2/3 dei bordi della tortiera a cerniera del diametro di 26 cm. Punzecchiare il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta.  Mescolare funghi e salsiccia con 250 gr. di besciamella, 60 gr. di panna da cucina e 2 uova leggermente sbattute Versare il tutto sulla pasta sfoglia e rimboccare la pasta in eccesso pizzicandola ogni 3 cm. Infornare in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Gustare tiepida. E pasta sfoglia, funghi e salsiccia li abbiamo salvati........




Morale della favola: 230 euro O_O .......tacci loro!!!!
E mi sono resa conto che è più facile rimanere senza forno che senza frigorifero :/


14 commenti:

  1. Caspiterina, Anna... 230 euro... Vabbè, dai, adesso pensa che il tuo frigo è di nuovo funzionante... come giustamente dici, come si fa senza??? Questa torta salata mi piace tanto, deve essere squisita! Bravissima come sempre, ti abbraccio forte forte! Buona serata :) :**

    RispondiElimina
  2. che bontà questa torta salata, sorvoliamo sulle rotture degli elettrodomestici ti capisco! baciiiiiii

    RispondiElimina
  3. Che rustico sfizioso!così come le altre ricette del blog :)
    Se vuoi ti aspettiamo anche nel nostro
    http://mammaefigliaaifornelli.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. ammappelaaaaaa immagino come ti girano le parti basse ^_^

    meno male che ti sei consolata con la torta salata dai, magari se non ti arrabbiavi mica ti veniva cosi' buona ^_^

    un bacio bellezza !!!

    RispondiElimina
  5. 230 euro???!!??? porca vaccaaaaaaaa! O_O.. però che sid eve fare.. è come dici tu..senza forno si può stare..senza frigo no! e meno male che tua figlia abita abbastanza vicino..s ennò come cavolo facevi con tutto l'ittico?? signur non oso imamginare.. Buonissimo questo tuo riciclo! :-D

    RispondiElimina
  6. Non esistono più gli elettrodomestici di una volta..però, esistono ancora grandi cuoche, capaci di preparare meraviglie come questa torta salata :)
    Un bacione !

    RispondiElimina
  7. Anna e te credo che girano, oh, come girano! Noi abbiamo passato questo calvario l'anno scorso con la lavastoviglie e ho paura che il prossimo elettrodomestico che ci lascerà sarà la mia amata lavatrice.... dopo 15 anni... devo starle dietro come una bambina perchè ogni tanto si incanta e l'acqua invece di mandarla dentro la manda via nel tubo di scarico... Ma che buona che è però questa quiche... Un bascione gioia!

    RispondiElimina
  8. Alla faccia dell'intervento...ti hanno spellato! Speriamo che ora ti duri molto più tempo e senza giramenti di cabasisi ulteriori! In compenso la creazione che ne è uscita mi pare molto sfiziosa, complimenti Anna, un bacio!

    RispondiElimina
  9. ma un mattarello da rompergli in testa no???? ma questi non conoscono la crisi...cmq sorvoliamo e soffermiamoci su questa delizia che profuma a tutto tondo...mhmmmmm che bonta' baci Annina!!!

    RispondiElimina
  10. Bella Scarlett qui sopra a me che mi ha rubato le parole di bocca!!! ops dal dito... Ma certo che ti fanno passare la voglia di cucinare... e di mangiare (ma quando mai!!!). Stella mia. Se tanto ci dà tanto, aspetto il prossimo guasto!!! Scherzo. Però la torta salata è proprio buona!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao,questa torta è davvero fantastica!Complimenti,a presto,Lisa.

    RispondiElimina
  12. ciao cara, appetitosa la tua torta salata!

    RispondiElimina
  13. Ciao anna!!! che buonaaaa e poi con la salsiccia di norcia!!!bravissima! un abbraccio!

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.