lunedì 17 giugno 2013

CAPUNTI CON FUNGHI E PANCETTA



posso dire che sono veramente gli ultimi funghi cardoncelli coltivati della stagione! Ma quando stamattina li ho visti dal mio fruttivendolo non ho saputo resistere. E sempre alla ricerca di far trovare alla ciurma, che allieterà la mia tavola, un primo bello sfizioso ecco cosa ho preparato con questi funghi qui sotto




e una confezione di capunti freschi.
I capunti sono una trafila di pasta fresca fatta con semola di grano duro che somiglia ai cavatelli ,si differenzia per il numero di dita impegnati nella fase di "strascinamento" del rotolino sulla spianatoia. Per il cavatello il dito indice, per i capunti da due a tre dita.









Ingredienti:

500 gr. di capunti freschi 
300 gr. di funghi cardoncelli
1 spicchio di aglio
100 gr. di pancetta tesa non affumicata e senza cotenna
200 gr. di pomodori pelati e sminuzzati
125 gr. di panna per cucina
1 pezzetto di peperoncino
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
50 gr. di scaglie di ricotta dura
qualche foglia di basilico
sale q.b.


Pulire, sciacquare velocemente e tagliare a fette i funghi. In una padella con 2 cucchiai di olio rosolare  i funghi, salare. Tenere da parte. In un'altra padella più grande con 2 cucchiai di olio rosolare l'aglio e unire la pancetta tagliata a fiammifero, cuocere per qualche minuto rosolandola leggermente. Unire i pomodori pelati spezzettati finemente.Salare e cuocere il sughetto per 10 minuti e unire la panna continuando la cottura dolcemente per altri 5 minuti. Cuocere la pasta, scolarla al dente e mantecarla nel sugo preparato unendo il peperoncino e metà dei funghi. Regolare eventualmente di sale Finire i piatti con lamelle di ricotta dura, un cucchiaio di funghi rosolati e foglie di basilico.


16 commenti:

  1. allora i vostri capunti che non conoscevo, somigliano ai nostri skioufichta cretesi. anche lì 3 dita! :)
    bacione e buona settimana

    irene

    RispondiElimina
  2. Anna..... è un piatto che parla da sé! Complimenti... Buon inizio di settimana ;)

    RispondiElimina
  3. che bel piatto!!!semplice e gustoso................un caro abbraccio,Peppe.

    RispondiElimina
  4. Buonissimi con quei funghi! particolare il tipo di pasta.. non lo conoscevo.. bravissima!! smack e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  5. Buonaaaa!! Io adoro la pasta con i funghi!

    RispondiElimina
  6. Che buona Anna! Pancetta e funghi poi è il top dei sughi...però ora basta che è estate :)

    RispondiElimina
  7. non conoscevo questa pasta, e cosi' mi hai fatto scoprire una buona pasta con un sughetto sfizioso!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  8. Anna, ho visto questa pasta su FB e mi è venuta subito l'acquolina! :D Deve essere buonissima! Complimenti e un bacione :* <3

    RispondiElimina
  9. Da anni che non mangio i funghi cardoncelli.
    I capunti come formato di pasta, per me, sono perfetti per raccogliere un sugo come il tuo.

    RispondiElimina
  10. Uno , due, cinqu,o dieci dita questa pasta deve essere buonissima, e non solo quella, ho sbirciato un po nel tuo blog e mi piace molto. ^_^ Mi son segnata, così non ti perdo più di vista. Se ti fa piacere passa a trovarmi.
    Iris

    RispondiElimina
  11. Un piatto davvero ottimo e saporito...ma i funghi mi fanno male purtroppo!!
    La pasta è insolita e noi qui al nord dobbiamo arrangiarci come possiamo..
    Scusa la latitanza ma con il secondo nipotino e la piccola che non sta ferma un momento e chiacchiera più di me...il daffare è aumentato..
    Per fortuna stanno bene!!
    Un abbraccio affettuosissimo!

    RispondiElimina
  12. Mi chiedevo cosa fossero i capunti....ora so.
    Bel piatto,un abbraccio e buona giornata a te.

    RispondiElimina
  13. questi me li sono persi, gnam!! Anzi doppio gnam!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. mica li conoscevo i capunti io! ora ne so di più ;-) che bel piatto di pasta, lo mangerei volentieri stasera ad esempio, bacioni

    RispondiElimina
  15. Non conosco questi funghi ma l'abbinamento mi piace molto, questo tipo di pasta poi è uno dei miei preferiti!

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.