giovedì 29 agosto 2013

LASAGNE CON SFOGLIA AL BASILICO, MELANZANE E POMODORINO

per questa gustosissima proposta devo dire grazie a fb . Ho lanciato un s.o.s. tra le tante amiche blogger che navigano sul social network più famoso del pianeta chiedendo consigli per una lasagna a base di melanzane che mi girava in mente da giorni pensando ad un primo alternativo per il 15 agosto. ovviamente non sono mancate le risposte alla richiesta di aiuto. E prendi di qui prendi di lì ne è uscito un primo delizioso che mi ha conquistata e non mancherò di riproporre in tavola.
seguitemi e scoprite come preparare questa deliziosa teglia di lasagne.








Non ho le foto dei vari passaggi perchè ,come ben comprenderete, il caldo e l'ansia da prestazione non giocano a favore dell'organizzazione fotografica ^_^ già terribilmente precaria per quanto mi riguarda.


E così anche per la porzione in piatto, non ho avuto il tempo. Però qualche fotina di prima del pranzo quella si




massima organizzazione
aspettando la pappa






ingredienti


per la sfoglia al basilico:


60 gr. di foglie di basilico ben asciutte

200 gr. di semola rimacinata
100 gr. di farina 00
2 uova
1 cucchiaio di olio di oliva

per il condimento:

300 gr. di melanzane

400 gr. di pomodorino ciliegia
300 gr. di scamorza fresca
125 gr. di panna per cucina
200 gr. di ricotta di mucca
parmigiano q.b.
romano q.b.
500 gr. di besciamella
una noce di burro
maizena q.b.
qualche cucchiaio di latte





Come prima cosa ho preparato la sfoglia:
lavare e asciugare le foglie di basilico. Per asciugarle bene tamponarle delicatamente con qualche foglio di carta da cucina e poi stenderle su un canovaccio tamponando ancora. Metterle nel robot e tritarle insieme alla semola rimacinata fino a che saranno un tutt'uno. Unire la farina, l'olio  e le uova e lavorare fino ad ottenere la pasta bella liscia, prelevarla compattarla, avvolgerla in pellicola trasparente e mettere a riposare per almeno trenta minuti in frigo. Come si legge nella lista degli ingredienti le uova sono 2 per 300 gr. di farine in quanto influisce l'umidità delle foglie del basilico.
Cominciare a preparare il condimento per queste gustosissime lasagne:
Lavare spuntare e tagliare a cubetti le melanzane con tutta la buccia, cospargere di sale mettere a scolare per 30 minuti in un colapasta con un peso sopra. Preparare la besciamella e lasciarla intiepidire coprendola con un foglio di pellicola da cucina a contatto.
Sciacquare i cubetti di melanzane e tamponarli tra alcuni fogli di carta da cucina; passarle in un po' di maizena. Ho preferito alla farina la maizena perchè assorbe meno olio in frittura e di conseguenza non ne ha rilasciato a fine cottura delle lasagne e poi sono anche rimaste più consistenti ^_^. Friggere le melanzane in padella con olio e metterle su carta assorbente.
Preparare la sfoglia tirandola con la macchinetta, passando man mano di numero fino al penultimo o terzultimo se vi piace più spessa.  Mettere le sfoglie ad asciugare  su una tovaglia.
Tagliare a spicchi i pomodorini.
Mescolare i due formaggi.
Mescolare la ricotta alla panna, alla scamorza a pezzetti e un po' di besciamella.
Scottare la sfoglia in acqua salata poche per volta e scolarle in acqua fredda con cubetti di ghiaccio. Sistemare le sfoglie scolate di nuovo sulla tovaglia.
Ungere la lasagnera con una noce di burro. Sistemare uno strato di sfoglie e cominciare ad alternare gli ingredienti. Terminare con besciamella, formaggio ,qualche cubetto di melanzane e spicchi di pomodorino.
Versare intorno al perimetro della teglia qualche cucchiaio di latte e smuovere il tegame avanti e indietro.
Bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e infornare a 200 gr. per 30 minuti coprendo gli ultimi 10 minuti.



buon appetito...provatela, vale la pena ....... Grazie Michela.......

23 commenti:

  1. Bè.. t'è uscita na lasagna davvero gustosa.. per tutto ciò che hai messo dentro oltre le melanzane.. e poi che brava.. lalasagna al basilico!!!!! un abbraccio.. e la piccoletta è troppo bellaaaaaa!!!!!!!! smackkk cara

    RispondiElimina
  2. ohhhhh che goduria!! la voglio pure io!! bravissima tesoro, bacioni

    RispondiElimina
  3. Che buona!!! Mi piace un sacco la sfoglia aromatizzata al basilico...e poi tutti quegli ingredienti devono aver creato un mix davvero da urlo...veramente molto golosa!!! Chissà che successone...
    La dinnona in rosso è FA-VO-LO-SA!!! Dalle un bacone grande...

    Un abbraccio grande
    monica

    RispondiElimina
  4. Bella l'idea della lasagna al basilico ... brava!

    RispondiElimina
  5. Oddio Annaferna...sto per svenire alla sola "visione" della tua pasta al forno! Che buonaaaaa la adoro poi fatta con le verdure, secondo me è ancora più gustosa!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Sento il sapore di questa sfoglia, la delicatezza del latte che sposa la melanzana.... e quel tocco di pomodoro è perfetto! Mmmmmmhh, mi sembra di mangiarla!! ^_^
    Quanto mi sei mancata in questo periodo di (mia) assenza forzata....
    Un abbraccione forte!

    RispondiElimina
  7. davvero invitanti, ideali per queste ultime giornate d'estate un abbraccio simmy

    RispondiElimina
  8. Ciao Anna! :) Che bontàààààà :D Io poi adoro le melanzane, in tutti i modi!!! Segno la ricetta di queste lasagne strabuone, complimenti! P.s.: Viola è bellissima!!! :D <3

    RispondiElimina
  9. Semplicemente stupende le tue lasagne Anna! Chissà che successo hanno avuto!!
    Ciao e un bacino alla bellissima Viola!!

    RispondiElimina
  10. Che aspetto invitante! La sfoglia al basilico è un'idea fantastica: ma si sente dopo la cottura o dà solo colore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie di essere passata da me, Anna! non vedo l'ora di provarle :)

      Elimina
  11. della lasagne molto invitanti e raffinate, brava

    RispondiElimina
  12. Carissima Anna, ma sai che io non ricevo proprio le tue notifiche? Uffa.. Sono dovuta venire qui digitando il tutto manualmente su google..
    E' che ci tengo tanto a leggere ogni tuo aggiornamento! Ormai sei uva carissima amica e ogni tanto mi piacerebbe lasciarti i miei commenti.
    Tipo per questo post. Siamo noi a ringraziare te mia cara perché con modestia, ci offrì sempre delizie e idee! Che piatto, che organizzazione e che donnina meravigliosa che vediamo girare per il bellissimo giardino :-)
    Un abbraccio immenso cara!

    RispondiElimina
  13. Carissima Anna, una foto è più che sufficiente per la bontà di questo piatto! E immagino quanti complimenti...! E'sicuramente una valida alternativa alla classica, molto più estiva e profumata. Un baciotto alla piccola Viola. Ciao Rosa

    RispondiElimina
  14. E come mi era sfuggita questa??? Probabilmente gli ultimi giorni di ferie stavo con la testa tra le nuvole. Innamorata pazza oramai della sfoglia al basilico che devo assolutamente provare visto che ho praticamente un cespuglio di tale pianta in giardino!!! Uno spettacolo, veramente!!! Bacione one one...

    RispondiElimina
  15. beh io mi autoinvito, scusa ma con un piatto così mi prendi per la gola!! ^_^ buona settimana!

    RispondiElimina
  16. Ma deve essere una bontà, tutti ingredienti ottimi...brava come sempre...:)

    RispondiElimina
  17. Deliziosa questa lasagna, un modo per utilizzare le melanzane della cassetta della coldiretti! Un abbraccio

    RispondiElimina
  18. yuhhhuuuuu c'è nessuno????? è ora di tornare!! baciiii

    RispondiElimina
  19. Annina ecco il link! http://laricettachevale.blogspot.it/2012/12/la-mia-ricetta-gioiello-sbriciolona.html Ma a quando una tua nuova ricetta? Io ti aspetto eh <3 <3 <3

    RispondiElimina
  20. Ciao carissima Anna,
    mi sono resa conto che, incredibilmente, non mi ero ancora aggiunta come tua follower, ho rimediato immediatamente!!!

    Se ti fa piacere ti aggiungo un link ad una ricettuzza che, dopo averla scoperta, l'ho preparata in differenti versioni (cambiando la frutta) ed è sempre risultata ottima ed è piaciuta a tutti: http://paneacqua.blogspot.it/2012/05/torta-di-albumi-e-fragole.html
    oppure questa, che ha un impasto umido e è molto fresca (ci si potrebbe aggiungere anche dell'ananas nella farcitura:
    http://paneacqua.blogspot.it/2012/02/torta-al-cocco.html

    In ogni caso buon pranzo, sono certa che preparerai cose buonissime.
    Un bacio,
    Cri

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.