sabato 23 maggio 2015

FETTUCCINE AI CARCIOFI CON GUANCIALE CROCCANTE SU CREMA DI FONTINA E PARMIGIANO

Gli ultimi!! Purtroppo gli ultimi, mi mancheranno i carciofi! Li preparo almeno una volta a settimana, come primo o secondo ma anche contorno, e infine anche in deliziose torte salate.
Ma ogni ortaggio ha la sua stagione e ora li sostituirò con zucchine e tutto ciò che di fresco e profumato la bella stagione ci offrirà.
Gli ultimi sono stati questi, usati per un primo piatto particolare , goloso e saporito.
Andiamo in cucina? Leggiamo cosa ho combinato questa volta.




Ingredienti

5 carciofi
2 spicchi di aglio in camicia
100 gr. di guanciale a fiammifero
100 gr. di fontina valdostana
30 gr. di parmigiano grattugiato
20 gr. di pecorino romano grattugiato
300 gr. di latte
1 cucchiaino di maizena o fecola di patate
50 gr. di olio evo
sale e pepe q.b.
400 gr, di fettuccine all'uovo


Per prima cosa puliamo e affettiamo i carciofi. In padella con poco olio uniamo le fettine di carciofi con l'aglio in camicia, regoliamo di sale e stufiamo fino a cottura dei carciofi. Mettiamo da parte.
In un'altro padellino antiaderente facciamo rosolare a fuoco dolce il guanciale senza grassi aggiunti fino a renderlo croccante.
In una casseruola mettiamo il latte e con l'aiuto di un colino a maglie strette sciogliamo al suo interno il cucchiaino di addensante scelto , uniamo il parmigiano e la fontina ridotta a piccoli tocchetti. Poniamo sul fuoco e sempre mescolando cuociamo fino a che il formaggio si sarà fuso completamente e il tutto addensato a formare una crema fluida.
Cuociamo la pasta e a un minuto dalla sua cottura scolare e trasferire in una wok dove avremo messo carciofi e guanciale insieme a un terzo della crema al formaggio. Unendo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta mantecare il tutto.
Alla base di ogni piatto fare uno strato a specchio di crema al formaggio e porzionare le tagliatelle. Volendo ognuno termini con eventuale formaggio.

2 commenti:

  1. Ciao Annina! Davvero complimenti per le fettuccine e per il nespolino che riprodurrò a breve...immagino che somigli tanto ad uno noto amaretto :)
    Grazie per quanto ci delizi! Un bacio

    RispondiElimina
  2. Ingredienti che da romana doc amo!!!!!! mi piace l'idea della base formaggiosa cremosa... un bacione

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.