martedì 10 novembre 2015

ZUPPA DI CECI E VONGOLE

In una sera di inizio estate, durante un week end sul Gargano nella bellissima Vieste, ci sedemmo a cenare in questo piccolo ristorante su una terrazza adiacente alla costa.
Tra le tante pietanze tipiche del territorio mio marito fu attirato dalla zuppa di ceci e vongole.
Tornata a casa la replicai con enorme soddisfazione.Oggi la dedico al blog per lasciarla nelle pagine virtuali dove racconto di me, della mia cucina dei sapori che mi piacciono, dei luoghi che visito di sentimenti che mi animano.




Ingredienti

100 gr. di ceci secchi ( oppure 250 gr. di ceci già lessati)
1 chilo di vongole
1 falda di peperone rosso
1 piccola cipolla rossa
1 ciuffo di prezzemolo
peperoncino piccante ( facoltativo)
olio q.b.
sale q.b.
fette di pane casereccio tostate





mettere a mollo i ceci dalla sera prima con un pizzico di bicarbonato e un pizzico di sale grosso.
Al mattino sciacquarli sotto acqua corrente e metterli a cuocere, Io uso la pentola a pressione: coprire di acqua due dita sopra il loro livello e cuocere per 40 minuti dall'inizio del sibilo. Salare a fine cottura.
Poi ognuno ha il suo metodo magari e, magari, per risparmiarci la fatica c'è chi ricorre a quelli in scatola. 
Io quando cuocio i legumi di qualunque tipo siano ne cuocio in abbondanza, minimo 500 gr. e una volta cotti li congelo a porzioni. Si conservano benissimo, fidatevi e cotti in quantità i legumi vengono più buoni Fidatevi anche di questo :).


Spazzolare i gusci delle vongole per eliminare eventuali residui di sabbia e metterli,dopo averli sciacquati sotto acqua corrente, in una padella, aprirli sul fuoco avendo cura di toglierle dalla padella man mano che si aprono. A fine cottura raccogliere l'acqua residua sul fondo della padella , filtrarla e tenerla da parte.
affettare la cipolla rossa e stufarla in una larga pentola che contenga poi il tutto, unire prezzemolo, peperoncino e falda di peperone a pezzi e portare a cottura. Appena cipolla e peperone saranno cotti unire i ceci e le vongole con il loro guscio,insaporire per dieci minuti eventualmente regolando di sale.
Terminare con un filo d'olio a crudo.





Servire accompagnando con crostini di pane.

Seguitemi se avete piacere sulla mia pagina  facebook legata al blog

3 commenti:

  1. E si sa... vongole e ceci stanno troppo bene assieme!!!! smackkk

    RispondiElimina
  2. Divina, semplicemente. Sapori che amo e che, trovo, stiano superbamente bene insieme.

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.