giovedì 18 febbraio 2016

FLUFFOSA ALL'ACQUA E VANIGLIA VESTITA A FESTA

Una nuova versione di fluffosa, il gruppo di amiche blogger ne ha fatte di ogni, sarà facile cercare quella che si preferisce andando su google.
Io di questo impasto per dolci mi sono innamorata! Tanto da voler provare a vestirla a festa come torta di compleanno.
Il risultato scenografico è strabiliante!
La mia scarsa manualità non sa andare oltre ahimè  però devo dire che, come prova di torta per il compleanno di Viola la mia principessa, ha avuto successo!!
Quando l'ha vista ha esclamato "Nonna è proprio come la volevo!"
Devo ringraziare Enrica e Valentina  per il supporto psicologico datomi quale  pasticcera imbranata io sono!!







E per la festicciola con i compagni di classe la nonna ha preparato con il supporto della mamma questi deliziosi fluffins che sono andati (mi hanno detto) alla grande ....fofficità infinita!!!

Distribuire in ogni pirottino 40 gr. di composto o comunque riempire per 3/4 . Cuocere a 175-180 gradi per 15-20 minuti e raffreddare capovolti.





Andiamo in cucina a preparare la squisita fluffosa all'acqua...seguitemi


Ingredienti per uno stampo da 24-26 cm


Ecco la foto presa del mio stampo con i piedini che non va assolutamente nè imburrato nè infarinato prima dell'utilizzo.


285 gr. di farina 00
300 gr. di zucchero finissimo
7 uova
120 gr. di olio di semi di mais (o olio evo leggero)
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaino di cremor tartaro
1 cucchiaino di sale fino
scorza grattugiata di mezzo limone bio
semi di 1 bacca di vaniglia
195 gr. di acqua minerale frizzante

Per decorare:
500 gr. di panna fresca da montare
40 gr. di zucchero a velo
400 gr. circa di fragole







Preriscaldre il forno a 165° modalità statico
In una ciotola molto grande setacciare farina, zucchero, sale e lievito.
Fare un foro nel centro delle polveri e versare in sequenza: i tuorli,l'olio, i semi di vaniglia, la scorza di limone,l'acqua frizzante e lasciare stare così.
Montare gli albumi con il cremor tartaro a neve fermissima.
Ora con una frusta amalgamare gli ingredienti in ciotola fino ad avere una crema fluida ed omogenea.
Aggiungere un terzo degli albumi montati a neve e con una spatola inglobare con un movimento delicato dall'altro verso in basso. Unire il resto degli albumi e procedere come sopra fino ad aver inglobato per bene il tutto.
Versare il tutto nello stampo classico in alluminio con piedini e fondo rimovibile per ciambellone americano che non va né imburrato né infarinato e cuocere a 165° per 45 minuti quindi a 175° per altri dieci minuti (vale la prova stecchino).
Se non si ha lo stampo apposito va bene un comune stampo che però andrà imburrato e infarinato come si fa di solito.
Capovolgere il dolce fino a raffreddamento e se non si staccasse da solo procedere a staccarlo delicatamente una volta ben freddo.
Usando stampo diverso andremo a capovolgerlo poggiandolo sul bordo di tre tazzine della stessa altezza.
Nel caso preparassimo il dolce il giorno prima di decorarlo avremo cura di conservarlo ben coperto.
Montare 500 gr. di panna con 40 gr. di zucchero a velo.
Affettare le fragole lasciandone alcune intere comprese di picciolo per la decorazione finale.
Disribuire la panna su tutta la superficie della fluffosa.
Con un sac a poche e bocchetta a stella decorare con piccoli ciuffi di panna la base e la circonferenza esterna del dolce, colmare anche il foro centrale della fluffosa, distribuiremo poi a cucchiai sulle fette la panna all'interno.
Decorare tutta la superficie con fettine di fragole e il centro con le fragole tenute integre.
Conservare in frigo fino al momento di servire.
Ho vestito a festa una fluffosa che sarà comunque ottima e umida anche consumata al naturale.
Si conserva, debitamente coperta, per due o tre giorni.




E se invece non abbiamo proprio voglia di decorare con la panna farà una figura eccellente anche solo con zucchero a velo. Uno stencil semplicissimo , un po' di cacao zuccherato e sarà bellissima anche in questa semplicità







Vi aspetto numerosi sulla mia pagina facebook  legata al blog.

Nessun commento:

Posta un commento

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.