venerdì 23 ottobre 2009

SPAGHETTI ALLA CHITARRA CON BOLOGNESE DI POLPO

Allora nel mio congelatore non mancano mai i polpi,perchè devi sapere , mio caro blog, che è questa la stagione in cui in abbondanza questi gustosi (sigh) animaletti popolano i fondali pescosissimi della mia adorata Trani.

grazie al fatto che ne dispongo in abbondanza ho potuto spaziare nel cercare ricette curiose e gustose e devo dire che questa è il mio cavallo di battaglia per la cena della sera di natale.

allora bando alle chiacchiere e passiamo alla ricetta .

1 polpo di circa kg.1,200 , una cipolla media ,1 porro 1 spicchio d'aglio,una manciata di pomodorini rossi freschi 200 gr. di passata di pomodoro 1 bicchiere di vino bianco e uno di olio e.v.o. sale e pepe e prezzemolo tritato. Lesso il polpo e lo lascio raffreddare; lo passo al tritacarne e lo metto da parte.

tritare cipolla aglio e porro e mettere ad appassire dolcemente con l'olio senza che prendano colore.

Unire il tritato di polpo e far rosolare un po' sfumare col vino bianco e unire quindi la passata e i pomodorini a pezzetti. Sale e prezzemolo.Cuocere per circa mezz'ora pepare e con questo ottimo sugo ci condisco gli spaghetti alla chitarra fatti in casa.


per una versione più dettagliata vi consiglio il post riproposto che troverete qui

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.