domenica 16 giugno 2013

LE BRIOCHE MORBIDE DA COLAZIONE DI "ARTE IN CUCINA" VICKY



Mi è venuta in aiuto per queste fantastiche brioche la bravissima Vicky. Non è certo la prima volta che mi consiglia e mi ispira e anche questa volta è stato un successo. Visitate la sua pagina e scoprirete delizie inimmaginabili!!





Ingredienti per circa 10 brioche

250 gr. di farina per dolci
125 gr. di latte
7 grammi di lievito di birra
50 gr. di zucchero
5 gr. di sale
2 tuorli + 1 per spennellare
50 gr. di burro morbido

Ho impastato nel bimby ma come lei consiglia è possibile naturalmente anche con un robot da cucina
procedimento bimby:
inserire nel boccale il lievito, lo zucchero e il latte. Lavorare 30 secondi a velocità 1, quindi aggiungere il resto degli ingredienti e lavorare  a spiga per 2 minuti.
Formare con l'impasto una palla e mettere a lievitare in una ciotola spennellata di olio, coperta con pellicola in forno spento e lucina accesa per 2 o 3 ore , comunque fino a raddoppio. Per accelerare la lievitazione è possibile portare precedentemente il forno a 30°.
Mettere l'impasto sulla spianatoia sgonfiarlo e tagliarlo in pezzetti ( io ne ho fatti dieci senza pesarli) Vicky consiglia di farli da 40 gr. Allungare i pezzetti a rotolini e attorcigliarli .
Posizionarli su una leccarda ricoperta di carta forno e rimettere in forno spento per altri 15-20 minuti per far riprendere la lievitazione.





Accendere il forno a 180°, spennellare le brioche con un tuorlo d'uovo sbattuto con  cucchiaino di zucchero e infornare per 15- 20 minuti ( dipende dalla grandezza delle brioche). Una volta sfornate spolverare con zucchero a velo. Se durano si possono conservare per qualche giorno in un sacchetto ben chiuso. A me non sono avanzate!!


metodo robot:
sciogliere il lievito nel latte tiepido.
Mettere nella ciotola del robot la farina, unire il latte con il lievito, avviare il robot e unire i tuorli uno per volta, poi lo zucchero, il burro e il sale, lasciate lavorare il più possibile.
procedere come descritto sopra.











8 commenti:

  1. Trovo che Vicky abbia dell'incredibile, vero Anna? Ma tu mia cara sei strabiliante!!! Complimenti, ottimo lavoro! Buona domenica cara

    RispondiElimina
  2. che buone che sono io e tantissimo che non faccio i lievitati e mi mancano :( ...
    il lavoro ultimamente mi porta via un pò di tempo quini mi appunto la ricetta ...
    un abbraccio e buona domenica
    lia

    RispondiElimina
  3. E che ti devo dire.. spettacolari!!!!!!!!!!!!!!!!!! devono essere squisite!!!! m'hai rimesso una voglia pazzesca di brioche!!! smack cara Anna e buona domenica :-)

    RispondiElimina
  4. Mamma che buoneeeee Annina! :D Morbide morbide... immagino il profumo e la bontà! :D Complimenti, un fortissimo abbraccio e buona serata! :**

    RispondiElimina
  5. Cara Anna, se usassi l'olio al posto del burro dici che andrebbe bene lo stesso? Cosa mi consigli? Comunque ti sono venute benissimo, complimenti! Rosa :)

    RispondiElimina
  6. eccomiiiii, ammazza che bone!! ^_^ baciiiiiiiiii

    RispondiElimina
  7. mmmhhh che golosità si mangia con gli occhi ti ho conosciuta per caso se ti va vienimi a trovare ciao rosa kreattiva

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.