venerdì 19 ottobre 2018

CROSTATA SALATA ZUCCHINE E SPECK

Preparare una torta salata mi da sempre grandi soddisfazioni.
A parte il fatto che son semplicissime da preparare, poi non sottovalutiamo il loro stimatissimo ruolo di salva cena, svuota frigo e appagamento del gusto.
Questa volta non una quiche  ma una vera e propria crostata salata con tanto di nastri incrociati di pasta brisee.
E prima che le adorate zucchine dell'orto spariscano dal mercato ecco che vanno a sposarsi con lo speck per dar vita a questa delizia.











Ingredienti per stampo 26 cm di diametro


300 gr. di farina 00

70 gr. di olio evo
1 uovo
60 gr. di acqua frizzante ghiacciata
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate ( facoltativo)

ripieno:
3 zucchine medie
200 gr. di panna per cucina
3 cucchiai di parmigiano
100 gr. di speck a dadini
sale q.b.
2 cucchiai di olio
2 uova

per spennellare ( facoltativo)
prelevare 1 cucchiaino di tuorlo dalle uova richieste per il ripieno
2 cucchiai di latte


Impastare tutti gli ingredienti previsti per la pasta brisee, formare un panetto e riposare per trenta minuti.
Nel frattempo prepariamo il ripieno per la crostata salata.
In una ciotola grattugiare le zucchine e cospargerle con poco sale fino. Lasciarle per 15 minuti quindi strizzarle a dovere tra le mani per eliminare l'acqua di vegetazione.
Volendo spennellare prima di cuocere i nastri della griglia ricordarsi di prendere due cucchiaini di tuorlo dalle uova che in seguito andremo a lavorare.
Sbattere le uova in una ciotola che poi contenga tutti gli ingredienti del ripieno, unire il parmigiano,i due cucchiai di olio, la panna, lo speck e le zucchine strizzate in precedenza; amalgamare bene il tutto e tenere da parte.
Accendere il forno modalità statico a 180°.
Ricoprire il fondo dello stampo con un cerchio di pastaforno, imburrare e spolverare di farina i bordi.
Prendere due terzi della pasta brisee e stenderla tra due fogli di carta forno spolverando con poca farina. Ottenere un cerchio dello spessore di circa 3-4- mm che vada a rivestire anche parte dei bordi dello stampo.
Posizionare il cerchio di pasta ottenuto nello stampo rivestendo anche parte dei bordi.
Versare il composto di zucchine all'interno del fodero di pasta e livellare col dorso di un cucchiaio.
Stendere ora la pasta rimasta , ricavare i classici nastri di pasta che andremo a posizionare sul ripieno a formare la griglia tipica della crostata. 



Ripiegare l'eccesso di basta lungo la circonferenza della torta.
Spennellare i nastri con uovo e latte sbattuti, infornare e cuocere per 40 minuti. 
Prima di trasferire su griglia a raffreddare aspettare 15 minuti che il tutto si rassetti. 



Vi aspetto sulla mia pagina facebook e sul mio profilo instagram , taggatemi se provate le mie ricette  e usate #annafernamordiefuggi .

1 commento:

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.