mercoledì 29 maggio 2013

TORTA NUA



Su fb ho letto per la prima volta di questo dolce e la mia curiosità mi ha fatto aspettare davvero pochissimo prima di mettere in cantiere la sua preparazione. Poi invogliata dalla lettura del procedimento sul blog di Marisa ho deciso di provarla, anche vista la semplicità.
Ho seguito la ricetta della sua torta nua apportando solo la modifica relativa al tipo di olio usato . Per restare in tema con la nostra raccolta che scade tra pochi giorni il 31 maggio ho usato olio extravergine di oliva al posto di quello di semi .
a proposito vi ricordo di partecipare ad aumentare il numero delle proposte dolci preparate con il nostro meraviglioso olio di oliva!!!

http://annaferna-mordiefuggi.blogspot.it/2013/04/piacere-extravergine-un-contest-quattro.html






Ma passiamo alla torta che impazza sul web...chissà chi ne è l'autore, se qualcuno lo sa mi piacerebbe conoscere la sua origine geniale nella sua semplicità










Ingredienti per una tortiera 26 cm. di diametro

1 dose di  crema pasticcera


300 gr. di farina
4 uova
200 gr. di zucchero
100 gr. di latte
130 gr. di olio extravergine di oliva leggero
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina o zeste di 1 limone bio

Preparare la crema e metterla a raffreddare coprendola a contatto con pellicola per alimenti o un leggero strato di zucchero. A parte sbattere le uova con lo zucchero per qualche minuto. Continuando a lavorare zucchero e uova unire a filo l'olio, quindi il latte. Mescolare la farina con il lievito e la vanillina e unirla al composto in tre riprese. Rivestire con carta forno il fondo  una tortiera a cerniera cm. 26 di diametro e oliare e infarinare i bordi . Versare il composto nella teglia e distribuire a cucchiaiate sparse la crema. Infornare a 160° per 40  minuti . Fare la prova stecchino. Io l'ho lasciata in cottura per 50 minuti ed è cotta un po' troppo come si vede dalle foto.






Far raffreddare , sformare e spolverare con zucchero a velo.







Gustosa e perfetta per colazione!!!!



E con questa torta all'olio di oliva non posso che partecipare alla nostra raccolta di dolci all'olio di oliva che ricordo scade il 31 maggio




13 commenti:

  1. l'ho vista su fb, che bella la devo provare prima o poi, intanto ti rubo la fetta! ^_^ ciaoooooo

    RispondiElimina
  2. bella, buona e semplice. una buona torta per una gustosa merenda o una ricca colazione. come sempre mi stupisci con le tue preparazioni. Un abbraccio e buona giornata,Peppe.

    RispondiElimina
  3. No, vabbè :)
    Io e te siamo anime gemelle ai fornelli.
    L'ho fatta domenica mattina.
    Spettacolare.
    Ci dobbiamo chiamare prima di cominciare a cucinare :):)
    La pubblico nei prossimi giorni

    RispondiElimina
  4. socia cara pure io voglio partecipare con un'altra ricettuzza ^_^ http://lepadellefanfracasso.blogspot.it/2013/05/delizie-al-cioccolato-e-pistacchio.html
    siamo mitiche puoi dirlo forte :D !!!

    questa torta impazza davvero nel web in questi giorni, adoro le cose semplici

    RispondiElimina
  5. Che buonaaaaaaaa!!!!
    La devo provare...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  6. Oddio Anna, questa torta mi sta facendo venire una super voglia di mangiarne un pezzo! Buon pomeriggio cara, un bacio!

    RispondiElimina
  7. ciao Anna ti ho mandato una mail per un interessante incontro a Bisceglie. ciao, Peppe.

    RispondiElimina
  8. Da provare, facilissima. Sembra golosissima.

    RispondiElimina
  9. Sto per cambiare dieta... tra un po' una fetta di questa me la potrò permettere. Mettila da parte!!! Bacione!

    RispondiElimina
  10. Meravigliosa la provo Anna
    grazie per la ricetta ciao

    RispondiElimina
  11. ciao!!! non sapevo del blog, bello e bella la torta!

    RispondiElimina
  12. sai che io invece non la conoscevo??' pero' buonaaaaa mi hai stuzzicato..per la raccolta...non ci arrivo...pero' brave ad aver pensato ad una raccolta così!!baci

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.