mercoledì 30 giugno 2010

TEMPO DI VACANZE E PASTA AL FORNO


Non l'ho conservata al ritorno dal Gargano: La valigia intendo, perchè a breve vi lascio per una nuova avventura!
Intanto, per lasciarvi un buon ricordo, vi posto la ricetta di questa succulenta versione estiva di pasta al forno.


INGREDIENTI

400 g. di "ziti napoletani " Barilla
2 kg. di pomodori da sugo ( o 1 bottiglia  di salsa passata in questo caso ci vogliono una decina di pomodori per completare il "tegame")
1 piccola cipolla
1 foglia di basilico
1 melanzana non grande
1 mozzarella da 200 gr.
3 fette di mortadella
1 uovo
poca farina
150 gr. di formaggio romano grattugiato
150 gr. di olio + quello per friggere
1 pizzico di origano
sale e pepe q.b.

cominciamo col preparare la melanzana: sbucciamola affettiamola sottilmente e mettiamola sotto sale per 1 ora in un colapasta coperta da un peso che agevoli la fuoriuscita del liquido.
Infariniamola e passiamola nell'uovo sbattuto con 1 cucchiaio di formaggio e un po' di pepe.
Friggiamola e mettiamola da parte.
Prepariamo il sugo : tagliamo a pezzi i pomodori e mettiamoli a cuocere con olio e cipolla a pezzi; saliamo aggiungiamo 1 foglia di basilico fresco e cuociamo per circa 20 minuti.
Passiamo i pomodori cotti  (compresa la cipolla) al passapomodori e mettiamo il sugo da parte.

Mentre l'acqua della pasta raggiunge il bollore provvediamo a spezzare la pasta in 4  e cuociamola per 3 minuti nell'acqua salata. Scoliamola e rimettiamola nella stessa pentola di cottura. Condire con un filo d'olio, formaggio abbondante e sugo. Nella teglia da forno fare uno strato di sugo, versarvi metà della pasta e condire ancora con sugo e formaggio. Coprire la pasta  con le melanzane fritte,la  mozzarella a pezzetti e mortadella a pezzetti: cospargere di formaggio e ancora poco sugo. Versare il resto della pasta e livellare bene.Condire ancora con sugo e formaggio. Ricoprire il tutto con fettine di pomodoro e condire anche questi con formaggio sale , pepe e un pizzico di origano. Infornare a 250° per 40 minuti finchè i pomodori sono ben coloriti. Non mangiarli bollenti ma dopo circa un'ora dalla cottura altrimenti la porzione non "tiene"!!













BUONE VACANZE!!!!!



9 commenti:

  1. ciao anna buone vacanze!!! ci hai lasciato con un buonissimo piatto!!
    kiss
    Pina

    RispondiElimina
  2. Ci lasci in gustosissima compagnia cara ^__^ Un bacione e buone vacanze di relax e divertimento.

    RispondiElimina
  3. Ciao cara!! Ti auguro Buone vacanze e ti aspetto con tante altre belle ricettine come questa al tuo ritorno!!Un bacione.

    RispondiElimina
  4. e poi sarei io quella che tenta tre volte tanto??? che goduriaaaaaaaaaaa!!!!
    Annina buone vacanze e divertiti !!
    Sbaciuzz

    RispondiElimina
  5. Favolosa questa pasta al forno golosissima!!! Buone vacanze e divertiti un bacione!!!!

    RispondiElimina
  6. Mamma mia che bontà questa pasta!!!

    Ciao Anna! Buone vacanze!!!

    RispondiElimina
  7. La pasta al forno?Il mio piatto preferito,io la faccio tutta in un altro modo,ma è buona ogni ricetta,un qualcosa che piace a tutti e non guasta mai,buone vacanze e passa dal mio blog,ciaoo...

    RispondiElimina
  8. ciao anna,ti auguro splendide vacanze e grazie di averci salutato con questa gustosissima ricetta...fra pochi giorni verrò in Puglia..ti penserò...a risentirci presto,baci

    RispondiElimina
  9. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.