mercoledì 11 aprile 2012

ZUPPA DI CAVOLO VERZA E FAGIOLI

ho vinto, ho vinto, ho vinto, ho vintoooooooo!!!!
Grazie a "il blog di Max" !!!!
Ho vinto il coccio messo in palio nel suo succulento contest!!!!
E per ringraziare della fiducia accordatami posto una nuova ricetta cucinata nel coccio!
Una zuppa che visto il freddo di questi giorni può coccolarci e farci sperare nel ritorno della meritata bella stagione che si è nascosta in questi giorni di festa appena trascorsi!!





Ingredienti

200 gr. di fagioli secchi
1 cavolo verza da 500 gr.
1 battuto di sedano carota cipolla e peperoncino
80 gr. di pancetta
1 salsiccia a "punta di coltello" di maiale sbriciolata
olio
sale

Comincio la sera prima mettendo a mollo i fagioli in acqua e sale.
Al mattino scolo i legumi, li sciacquo e metto a cuocere coperti d'acqua e li porto a cottura ( per semplificare cuocere nella pentola a pressione per 30 minuti dal fischio). A cottura ultimata regolo si sale.
Pulisco il cavolo verza, staccando le foglie, elimino la "nervatura" centrale, e rompo a pezzi le foglie.
In una casseruola di terracotta mettere a soffriggere il battuto di verdure con la pancetta a cubetti e la salciccia sbriciolata.
Una volta rosolato il tutto unisco le foglie di cavolo sciacquate e scolate, copro con acqua, unisco sale grosso e porto a cottura la verdura.Quando questa sarà cotta,ma veramente quasi scotta, unisco i fagioli e lascio insaporire il tutto per 15 minuti. Assaggio di sale e unisco un filo di olio a crudo.




Rigorosamente servito in cocottine di coccio!

Bon appetit!!

Ancora un grazie a Max e combriccola







16 commenti:

  1. Anche qui freddo e penso anche di cucinare una zuppa oggi...complimenti per il coccio!
    francesca

    RispondiElimina
  2. Ma quanto sono contenta che tu abbia vinto..sei troppo brava e ne sai una più del diavolo!!
    ottima questa ricetta: con il freddo che fa viene proprio ad hoc..
    Pensa che non lontano da qui nevica grosso così!
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Come sono contenta!!! Complimentiiiii!! ^____^

    RispondiElimina
  4. Complimenti per la vittoria del coccio !!! Sei bravissima e questo piatto ha tutta l'aria di essere gustosissimo ! Un abbraccione e buona giornata !

    RispondiElimina
  5. complimenti per la vincita meritata..
    e anche per la zuppa davvero gustosissima..
    lia

    RispondiElimina
  6. Evviva per il regalo vinto!!!! e pure sta zuppa.. mi piace.. adoro verza.. adoro fagioli.. e con il fresco che è tornato.. alla sera ci sta benissimo!! baci e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  7. Complimenti per la vittoria e anche per questa zuppa deliziosa che con il freddo di oggi è veramente perfetta!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Premio strameritato! E questa zuppa pure meriterebbe tanto! Intanto merita di assaggiarla!

    RispondiElimina
  9. Complimenti annaferna, questa e' la vittoria della cucina fatto con Amore semplicita' e tradizione.
    Complimenti

    RispondiElimina
  10. Quindi la considero in gara questa delizia? o no? ahahaha...grazie a te!!! una zuppetta a tutto gusto...ottima veramente se cucinata nel coccio. Ciao.

    RispondiElimina
  11. Bravissimaaaaaaaaa un bacione Anna

    RispondiElimina
  12. complimentissimi per la vincita! e anche questa non scherza mica! mia zia sisina me la preparava spesso questa zuppa e visto il clima di questi giorni ci starebbe proprio bene!
    buona serata
    spery

    RispondiElimina
  13. Evvai grande Anna! E questa vuoi dirmi che non merita un premio? E' favolosa soprattutto con il freddo di oggi! Baciii

    RispondiElimina
  14. Mi unisco ai commenti precedenti: complimenti e un grosso abbraccio

    RispondiElimina
  15. Ma che bello e che bravaaaaa!!!!!
    Adoro tutte le zuppe e cotte nel coccio mi piacciono ancor di più!!!!
    Un bacione e complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  16. Ottima ricetta,complimenti,Lisa.

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.