sabato 21 maggio 2011

UN PIATTO DAVVERO COOL&CHIC.......spaghetti con pesce azzurro con panatura croccante al profumo di limone

La ricetta originale me la sono copiata da lei...persona raffinata e dispensatrice di ottime cosine!!!!


Qualche piccola variazione me la perdonerà sicuramente.

Il risultato finale è stato gratificante e goloso






insomma ci è piaciuto un sacco!!!!
Grazie Stefania!!!!!



ingredienti per 2 persone

3 lacerti (300 gr.) peso pulito e decapitato
un bel mazzetto di prezzemolo
2 spicchi d'aglio
1/2 peperoncino
2 cucchiai di pangrattato
la buccia grattugiata di 1 limone non trattato ( preso dal giardino di mia suocera ^_^ )
60 gr. circa di olio
sale



La ricetta originale prevede le alici spinate , ma il capitano mi ha portato dei lacerti appena pescati da un suo amico e quindi, dopo una settimana di pesce, oggi è venerdì quindi:...PESCEEEEEEE!!!!!!!


Ho tolto la pelle ai pesci che hanno piccolissime squame e in più verso la coda una sorta di spina esterna che non vorrei mai trovare in una forchettata di spaghetti!!!!







L'operazione non è stata per niente difficile, fatta in pochi minuti con un buon coltello affilato.
Quindi ho sciacquato i pesci e sfilettato come se dovessi tagliare un salmone affumicato, in modo da evitare tutte le spine







Non sono andata di fino proprio per evitare di trascinarmi dietro delle spine.

Ho raccolto la polpa del pesce in una ciotola e messa da parte


In una padella ci ho messo 50 (forse un po' di più ...Stefania suggerisce di abbondare e io così ho fatto ^_^ ) di olio e tritato finemente il prezzemolo, l'aglio e il peperoncino (mia aggiunta)






Ho lasciato andare sul fuoco e prima che l'aglio colorisse ci ho buttato gli "straccetti" di pesce, spento il fuoco e coperto subito






il pesce cuoce con il calore e il vapore che si formano sotto il coperchio





In un altro padellino va messo ancora poco olio e il pangrattato. Rosolare un poco, spegnere e unire la buccia del limone







Una volta pronti gli spaghetti scolarli e condirli con metà degli intingoli, impiattare e finire di decorare con il sughetto e il pangrattato aromatizzato al limone








che meraviglia il blog!!!!
con tante amiche per scambiarsi consigli e segreti






9 commenti:

  1. Che piatto stupendo. Ma si può essere più fortunelle di così? Ti portano il pesce fresco spesso!!!Te lo copierò mettendo le alici!!!
    Buona domenica!!

    RispondiElimina
  2. il piatto è buonissimo e bello!! i lacerti sn molto buoni, ma secondo me tutti i pesci! :) baci!
    p.s. cìè il mio blogcandy se ti va di partecipare ti lascio il link:
    http://vickyart.giallozafferano.it/2011/05/13/il-primo-compleanno/

    e il mio primo contest:http://www.vickyart.it/arte-in-cucina/2011/04/18/two-gust-is-megl-che-one-il-mio-primo-contest/

    RispondiElimina
  3. Una vera specialità, tesoro!!!! Segno la ricetta, complimenti!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Bella ricetta!!!!!!! anche se l'hai presa da Stefy.. dai semrpe quel tocco in più.. I lacerti non sapevo nemmeno cosa fossero fino ad oggi... Ammazza che invidia mi fanno le pescate del tuo capitano!!!! ecco tiè... tu fai i complimenti a Ric.. ed io al tuo capitano :-D ahahaha vabbè va.. anche a te... smackkkk :-) buona domenica

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia si!!! E che buoni spaghetti che ci hai confezionato... Stefania sicuramente è una garanzia, ma tu non scherzi mica... Buona Domenica, ciao...

    RispondiElimina
  6. Ciao Anna,sono entrata nel tuo blog segnalato da Laura"Che birba" e siccome mi piace molto ti seguo...adoro le ricette che profumano di mare e di Puglia!!Buona serata...Maria!

    RispondiElimina
  7. questo primo piatto vale sicuramente l'assaggio! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  8. ho scoperto adesso il tuo blog..mi sono iscritta e ti invito nel mio..dai ti aspetto..complimenti!!

    RispondiElimina
  9. Bravissima sono felice che l'hai provata e ..tu maestra in cucina del pesce , ti abbraccio e ti voglio bene ciao

    RispondiElimina

grazie per essere passati a farmi visita,qualunque sia il vostro commento ,è gradito.
I commenti anonimi non saranno pubblicati.